La leggenda delle Converse All Star "Chuck Taylor"

Nel 1908 a Malden, un piccolo centro del Massachusetts, la Converse Rubber Corporation apre i battenti, producendo per i lavoratori stagionali, galosce e altre scarpe di gomma. 

Nel 1908 a Malden, un piccolo centro del Massachusetts, la Converse Rubber Corporation apre i battenti, producendo per i lavoratori stagionali, galosce e altre scarpe di gomma.

Con il passare del tempo però l'azienda si rende conto che una produzione a ciclo continuo sarebbe stata più remunerativa, iniziando così a produrre scarpe da ginnastica. Comincia quindi uno studio profondo, che porta dopo diverse prove allo sviluppo di una scarpa universale, che le persone potessero indossare per l'attività fisica, soprattutto per il basket, sport che all'epoca vede un'esponenziale crescita di seguaci.

Così nel 1917, fu prodotta la primissima versione delle All Star, la pioniera delle sneakers prodotte in serie. Inizialmente disponibile in tonalità marroni con finiture nere, consisteva in una suola in gomma molto spessa e una tomaia generalmente in tela o in alcuni casi in pelle.

Dopo un inizio al di sotto delle aspettative, la svolta, Charles 'Chuck' H. Taylor, star del basket di quei tempi decide di adottare le All Star come sue scarpe da gioco, aumentando vertiginosamente le vendite del marchio. Per questo motivo, dopo alcune modifiche, nel 1932 il modello prende il nome attuale diventando ufficialmente la Converse All Star "Chuck Taylor".

Il successo su scala mondiale consacra la Chuck Taylor come scarpa da basket di punta fino agli anni '70, grazie anche alla fama di molte star della NBA, una su tutte, Wilt "The Big Dipper" Chamberlain.

La silhouette si trasforma così un'icona di stile, superando i confini dei campi sportivi, diventando nel corso degli anni '70, '80 e '90 uno dei modelli più indossati dalle star della musica, da Elvis agli AC/DC, dai Sex Pistols ai Ramones, dai Guns N'Roses a Kurt Cobain, solo per citarne una piccolissima parte, apparendo inoltre in molte pellicole cinematografiche che hanno fatto la storia, come Grease, Rocky, Ritorno al Futuro, garantendo una diffusione globale tra i giovani fan e il pubblico di massa.

Dopo quasi 100 anni dalla sua nascita, il successo delle Converse All Star "Chuck Taylor" non sembra voler rallentare la sua corsa, e le continue release e collaborazioni con i brand più famosi in circolazione, sono la prova che lo stile, quello vero, non ha età.

Scopri tutta la collezione di Converse All Star "Chuck Taylor disponibile ora su Urbanstar.

Commenti