Stone Island nasce nel 1982 a Ravarino, provincia di Modena, dalla creatività del bolognese Massimo Osti. Nell’anno successivo Carlo Rivetti, acquista il 50% dell'azienda e nel 1993, insieme alla sorella Cristina, ne rileva la totalità, permettendo una continuità di produzione che negli anni ha rafforzato il Dna del brand. Il punto di forza del marchio è nella qualità dei materiali utilizzati per le sue creazioni, che poco hanno a che vedere con il tradizionale. Merito anche della tecnica di tintura e dei trattamenti realizzati nel laboratorio del colore di Sportswear Company, un reparto in grado di coniugare tecnologia avanzata, esperienza e capacità umana, che negli anni ha messo a punto più di 60.000 ricette di tinture diverse. Dai giubbotti prodotti in monofilamento di nylon, derivato dalla tecnologia del filtraggio delle acque, ai tessuti altamente rifrangenti o quelli termosensibili, dalle tele di nylon leggerissimo, spalmato, utilizzato nella tecnologia aeronautica per proteggere i computer di bordo ai tessuti non tessuti, Stone Island ha rivoluzionato il modo di intendere lo sportswear, diventando il simbolo della ricerca estrema su fibre e tessuti, applicata a un design innovativo. Fenomeno di culto che ha attraversato varie generazioni, grazie ai suoi capi unici realizzati tramite continue sperimentazioni e tecniche produttive sempre più futuristiche, Stone Island vanta estimatori in ogni angolo del Globo.
  1. SOLD-OUT
    Shorts cargo in felpa di cotone
    STONE ISLAND
    172,00 €
  2. SOLD-OUT
    Polo in cotone piquet
    STONE ISLAND
    59,50 €
  3. SOLD-OUT
    Pantalone
    STONE ISLAND
    200,90 €
  4. SOLD-OUT
    SHADOW PROJECT ASYM Sweat Hoodie
    STONE ISLAND
    369,00 €
Designer
Più Filtri